L’efficacia di un sito: i punti chiave

Perché un sito possa essere efficace, vale a dire facilmente accessibile, fruibile e indirizzato verso l’utilizzo da noi voluto nel modo più semplice ed intuitivo possibile, è necessario prendere in considerazione alcuni strumenti e valutare se essi possono essere implementati oppure, se presenti, migliorati ulteriormente.

Gli aspetti e i relativi strumenti chiave da tener presenti per una massima efficacia sono:

La Comunicazione

Il modo di comunicare dipende dagli strumenti utilizzati:

  1. Il Content Management System prescelto: è il sistema in grado di gestire i contenuti del sito, in modo da pubblicarli periodicamente in autonomia. Andrà scelto in base alle caratteristiche da dare al sito web.
  2. Il Blog: uno spazio in cui instaurare con i clienti ed eventuali partner un dialogo maggiormente informale in cui comunicare novità, informazioni, cambiamenti, trend.

Bisogna pubblicare contenuti che siano in linea con il target individuato, secondo le specifiche necessità di business.

La conversione

Vale a dire cercare di convertire i visitatori del sito in potenziali clienti. Ciò può essere fatto con alcuni strumenti, come:

–          Form di contatto

I visitatori potranno contattarti online per chiederti informazioni, preventivi, o per l’acquisto diretto dei prodotti

–          Assistenza online

L’assistenza online è diventato un aspetto sempre più indispensabile soprattutto nell’ambito dell’assistenza post vendita. È lo strumento ideale per rispondere ai dubbi degli utenti, rassicurarli, rafforzare il vostro legame con il cliente, dargli utili suggerimenti sull’utilizzo dei tuoi prodotti

La fidelizzazione

Con la fidelizzazione facciamo sì che i nostri visitatori, una volta diventati clienti, continuino a seguirci con interesse in modo da poter contare su uno “zoccolo duro” di clientela fidelizzata, cioè votata al ri-acquisto perché fortemente soddisfatta del nostro modo di relazionarci.

Tra  i metodi più importanti per fidelizzare i clienti online, ricordiamo:

–          La community: si tratta di una applicazione web fatta per creare una community sul tuo marchio. In questo luogo i clienti potranno scambiarsi opinioni tematiche e tecniche, e l’azienda può testare altri prodotti e campagne, lanciare promozioni, effettuare indagini utili alle evoluzioni di mercato.

–          La newsletter: è lo strumento classico da inviare via mail ai clienti che ci hanno fornito il consenso, per aggiornarli periodicamente su tutte le attività aziendali, sui nuovi prodotti, su particolari promozioni, meglio se specifiche per chi la riceve in modo da regalare un ulteriore plus.

Nessun commento »

No comments yet.

Leave a comment

XHTML ( You can use these tags): <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> .